Storia dell’arte

Viaggio in Europa

Le forme della città

9 pallini blu come logo della libreria

Corso di storia dell'arte

videocamera blu con piedistallo

Lezioni in streaming / video-registrate

campanella blu

Ogni giovedì, dal 25 febbraio 2021

orologio blu

Alle 18:00

razzo blu
Dal 25 febbraio 2021
videocamera blu con piedistallo
Lezioni in diretta streaming / video-registrate
elementi impilati blu
6 lezioni

Prezzi e iscrizione

Senza tessera

120

Con tessera

110

Un quadrato su 4 blu
Sconto Tessera Fedeltà 10€ per persona

Docenti

Valeria Pensini e Fabio Bossetto

Il corso

Una civiltà la si legge nei suoi libri e la si contempla nelle opere d’arte, ma ci sono capolavori nei quali si può entrare, passeggiare e vivere! Sono le città. Le città d’Europa raccontano con forme differenti una storia ricchissima fatta di bellezza. Il sapore è quello degli intrecci culturali, architettonici, artistici: dal romanico al gotico, dal rinascimento al barocco, dal neoclassico al contemporaneo… Linguaggi diversi si intrecciano, competono e si sovrappongono in stupefacenti stratificazioni: accostamenti che subito possono stridere, ma che il tempo sa armonizzare sorprendentemente.

Viaggiando in lungo e in largo per tutta Europa ammireremo alcuni tra i più stupefacenti capolavori artistici e architettonici di tutti i tempi: dai cremlini russi alle cattedrali gotiche, dalle moschee andaluse alle lussuose abitazioni dei ricchi mercanti anseatici, dai castelli della Loira all’Alhambra, dalle cittadelle contemporanee alla reggia di Fontainebleau…

Le molteplici parti funzionali delle città europee si compongono diversamente, a seconda delle aree geografiche, all’interno dello spazio urbano. In ambito germanico e anseatico tutto ruota attorno al markt, il mercato. All’ovest sono piuttosto le cattedrali a polarizzare l’abitato. Nella fascia mediterranea gli abitati si organizzano in forme più armonicamente centrate, mentre a est la distinzione fra quartieri si fa netta, costituendo talora vere e proprie città interconnesse fra loro.

Contribuiscono infine a completare la forma urbana alcune componenti culturali dalla forte identità, storicamente radicatissima, come quelle ebraica, araba e ottomana.

CALENDARIO DELLE LEZIONI

giovedì 25 febbraio, ore 18.00: Il quartiere della cattedrale. Da Ravenna a Parigi, da Bamberga a Chartres. Docente: Fabio Bossetto

giovedì 4 marzo, ore 18.00: Il quartiere del castello. Da Lisbona a Granada, da Budapest a Mosca. Docente: Valeria Pensini

giovedì 11 marzo, ore 18.00: Il quartiere dei mercanti. Da Padova a Tallinn, da Amburgo a Bruxelles. Docente: Valeria Pensini

giovedì 18 marzo, ore 18.00: Il quartiere ebraico. Da Cordoba a Praga, da Venezia a Cracovia. Docente: Fabio Bossetto

giovedì 25 marzo, ore 18.00: Il quartiere islamico. Da Granada a Palermo, da Sofia ad Atene. Docente: Fabio Bossetto

giovedì 1 aprile, ore 18.00: Il quartiere contemporaneo. Da Valencia a Londra, da Milano a Berlino. Docente: Valeria Pensini