Arte contemporanea

1948 – 1968: tappe e mutamenti dell’arte alle Biennali di venezia

9 pallini blu come logo della libreria

Corso di arte contemporanea

campanella blu

Ogni giovedì, dal 31 marzo 2022

orologio blu

Alle 17:00

razzo blu
Dal 31 marzo 2022
elementi impilati blu
5 lezioni

Prezzi e iscrizione

Senza tessera

130

Con tessera

120

Un quadrato su 4 blu
Sconto Tessera Fedeltà 10€ per persona

Docenti

Alessia Castellani

Il corso

Il corso si propone, attraverso due date fortemente simboliche, di dare uno sguardo a una delle più importanti mostre internazionali di arte e al ruolo che essa ha svolto nel corso del tempo rispetto ai principali fenomeni dell’arte contemporanea.

Tra spinte all’innovazione, ritardi e polemiche, la Biennale di Venezia non cessa di far parlare di sé – oggi come allora – e di misurare la temperatura dello stato dell’arte. Molte sono state le presenze eccellenti, le mostre memorabili, le occasioni mancate e quelle soltanto sfiorate: al tessuto fitto e complesso che costituisce la trama di questa storica istituzione il corso vuole offrire alcune, tra le molte possibili, chiavi di lettura.

Programma delle lezioni

31 marzo  Occasioni e contraddizioni

7 aprile    Un nuovo inizio

21 aprile  Transizione, regressione e polemica

28 aprile   Un nuovo mondo

5 maggio  Splendori e commiati