Letteratura

L’alfabeto ebraico e la sua simbologia

9 pallini blu come logo della libreria

Corso di letteratura

campanella blu

Ogni venerdì, dall'8 marzo 2024

orologio blu

Alle 16:30

razzo blu
Dall'8 marzo 2024
elementi impilati blu
8 lezioni

Prezzi e iscrizione

Senza tessera

130

Con tessera

120

Un quadrato su 4 blu
Sconto Tessera Fedeltà 10€ per persona

Docenti

Andrea Ponso

Il corso

Il corso vuole introdurre il partecipante nella molteplicità di possibili significati, simbolici e non solo, delle singole lettere ebraiche, che verranno quindi indagate non solo come segni alfabetici ma anche come immagini quasi ideogrammatiche. Da sempre, del resto, la tradizione ebraica, e la Kabala in particolare, ha saputo fare di questi simboli le chiavi per una maggiore immersione nei mondi della creazione e del sacro, fino ad usarle come veri e propri luoghi di meditazione e di esperienza spirituale e mistica.

Le lezioni del corso non affronteranno il lato grammaticale con le sue regole, pur dandone alcuni cenni essenziali, ma proprio il carattere simbolico e misterioso di ogni singola lettera/immagine dell’alfabeto ebraico.

Dopo una introduzione generale sul tema e sulle caratteristiche di una lingua sacra, si passeranno in rassegna le singole lettere, aprendole ai possibili richiami mistici, combinatori e meditativi che contengono, fino a poter vedere in ogni singolo segno un mondo potenzialmente aperto di possibili vie e sensi. Nello stesso tempo si mosterà anche come i maestri e i rabbini usano tali potenzialità nell’interpretazione di un versetto biblico.

Lo scopo non è quindi di tipo grammaticale, ma di pensiero e di pratica di una modalità di lettura diversa da quella, spesso limitante, alla quale siamo abituati: riscoprire la meraviglia potenzialmente infinita che ogni segno ci indica oltre se stesso.